Crea sito

  ESCAPE='HTML'

STUDIO CONSULENZE DOTT. MARCO MASONI

Sicurezza sul Lavoro & Ambiente


  HOMEPAGE

 

MATERIALI E OGGETTI A CONTATTO CON ALIMENTI - MOCA

 

I Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti (MOCA) sono definiti com: materiali e oggetti destinati a venire a contatto direttamente o indirettamente con i prodotti alimentari o di cui si prevede ragionevolmente che possano entrare in contatto con prodotti alimentari

I MOCA devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione affinché, in condizioni d’impiego normali o prevedibili, essi non trasferiscano ai prodotti alimentari componenti in quantità tale da:

  • costituire un pericolo per la salute umana;
  • comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari;
  • comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche.

Le grandi categorie dei MOCA sono :

  1. Imballaggi (carte, pellicole, plastiche)
  2. Contenitori (vaschette, scatole, bicchieri, vasi)
  3. Utensili e stoviglie (posate, pentole)
  4. Macchinari e impianti industriali

 

I MOCA sono disciplinati a livello normativo tramite:

  • Regolamenti europei il regolamento è un atto normativo di immediata applicazione in tutti gli stati membri
  • Norme nazionali (anche di recepimento di Direttive) che hanno valore in Italia per tutti gli aspetti non normati dai Regolamenti.
  • Norme internazionali che hanno valore nei singoli stati europei per tutti gli aspetti non normati da Regolamenti o Direttive.
  • Norme internazionali extra europee che hanno valore nei singoli stati extra UE.

Il produttore di MOCA deve produrre e dichiarare oggetti conformi alla legislazione vigente nel paese in cui commercializza l’oggetto.

 

LA GESTIONE DEI MOCA